RIFERIMENTI NORMATIVI – ELENCO NORMATIVA NAZIONALE

Legge 7 agosto 2012, n. 134:Conversione del Dl 83/2012 recante misure urgenti per la crescita del Paese (cd. “Dl Crescita”) – Sospensione operatività Sistri – Energia – Appalti – Servizi pubblici locali.

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 25 febbraio 2011:Prodotti assorbenti e disperdenti da impiegare in mare per la bonifica idrocarburi petroliferi – Procedure per il riconoscimento di idoneità.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Navi, Petrolio

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 14 febbraio 2011: Impiego in mare di prodotti assorbenti – Autorizzazione.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Proroghe, Mare, Petrolio

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 14 febbraio 2011: Impiego in mare di prodotti assorbenti – Rinnovo dell’autorizzazione.Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Proroghe, Mare, Petrolio

DPCM 4 novembre 2010: Piano di pronto intervento nazionale per la difesa da inquinamenti da idrocarburi e di altre sostanze nocive causati da incidenti marini.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Acque, Emergenze, Petrolio, Mare, Protezione civile, Rischio incidenti rilevanti (Seveso)

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 18 ottobre 2010: Panna assorbente galleggiante Asg – Rinnovo autorizzazione – Impiego in mare.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio, Proroghe

Dm Ambiente 4 agosto 2010: Operazioni di dragaggio nei siti di bonifica di interesse nazionale – Modifica del Dm 7 novembre 2008.Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Porti, Rifiuti

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 30 ottobre 2009(versione coordinata con modifiche): Prodotti disperdenti ed assorbenti da impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi – Estensione periodo di validità dell’omologazione dei prodotti assorbenti E100, E200, E50, E22, E344, E344/s, E150, E348p, E18.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

D.L.25 settembre 2009, n. 135 (versione coordinata con modifiche): Disposizioni urgenti per l’attuazione di obblighi comunitari e per l’esecuzione di sentenze della Corte di giustizia delle Comunità europee – Stralcio (Veicoli fuori uso – Raee – Oli usati – Danno ambientale).

Parole chiave: Disposizioni trasversali, Automobili / Veicoli, Cambiamenti climatici, Energia, Ippc, Raee, Rifiuti, Appalti e acquisti verdi, Emission Trading, Ferrovie, Metano / Gas naturale, Oli

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 21 aprile 2009: Riconoscimento di idoneità all’uso in mare del prodotto assorbente denominato “Cell.U.Sorb”.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 20 aprile 2009: Riconoscimento di idoneità all’uso in mare del prodotto disperdente denominato F-500.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 31 marzo 2009: Bonifica acque da idrocarburi – Impiegabilità prodotti assorbenti di origine naturale o sintetica.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

Legge 27 febbraio 2009, n. 13: Conversione in legge, con modificazioni, del Dl 30 dicembre 2008, n. 208, recante misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell’ambiente.

Parole chiave: Rifiuti, Acque, Danno ambientale e bonifiche, Disposizioni trasversali, Ippc, Territorio, Via / Vas, Educazione / Formazione, Energie rinnovabili, Imballaggi, Recupero / Riciclo / Riuso, Terre e rocce da scavo

D.L. 30 dicembre 2008, n. 208 (versione coordinata con modifiche): Misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell’ambiente.

Parole chiave: Rifiuti, Acque, Danno ambientale e bonifiche, Ippc, Rumore, Territorio, Via / Vas, Disposizioni trasversali, Educazione / Formazione, Energie rinnovabili, Imballaggi, Recupero / Riciclo / Riuso, Terre e rocce da scavo

Decreto direttoriale Ambiente 18 novembre 2008: Idoneità all’uso in mare dei prodotti assorbenti per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Acque, Mare, Petrolio

D.M. Ambiente 7 novembre 2008(versione coordinata con modifiche): Disciplina delle operazioni di dragaggio nei siti di bonifica di interesse nazionale – Articolo 1, comma 996, legge 27 dicembre 2006, n. 296.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Porti, Rifiuti

DPCM 22 aprile 2008: Dichiarazione dello stato di emergenza in materia di bonifica dei suoli nella Regione Campania.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Emergenze

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 27 novembre 2007: Impiego in mare di prodotti assorbenti – Autorizzazione.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 15 novembre 2007 (versione coordinata con modifiche): Autorizzazione all’impiego in mare del prodotto disperdente denominato F-500.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

Decreto direttoriale Ministero Ambiente 2 maggio 2007: Panna assorbente galleggiante Asg – Autorizzazione impiego in mare.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

D.M. 28 novembre 2006, n. 308: Dm 468/2001 – Programma nazionale di bonifica e ripristino ambientale dei siti inquinati – Integrazioni.

Parole chiave: Rifiuti, Danno ambientale e bonifiche, Territorio, Incentivi / agevolazioni / sussidi

D.D. Ambiente 8 agosto 2006: Autorizzazione all’impiego dei prodotti assorbenti denominati Sel per la bonifica della contaminazione da idrocarburi petroliferi in mare, ai sensi del decreto 23 dicembre 2002.

Parole chiave: Acque, Inquinamento (altre forme di), Danno ambientale e bonifiche, Mare

Decreto direttoriale 28 luglio 2006: Bonifiche in mare da idrocarburi – Autorizzazione all’impiego dei prodotti assorbenti denominati E100, E200, E50, E22 (fogli assorbenti), E344, E344/s, E150 (rotoli assorbenti), E 348p (calze) E18 (cuscino).

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

D.M. Ambiente 2 maggio 2006: Articolo 186, comma 3 Dlgs 3 aprile 2006, n. 152 – Criteri, procedure e modalità per il campionamento e l’analisi delle terre e rocce da scavo.

Parole chiave: Rifiuti, Danno ambientale e bonifiche, Territorio, Limiti / Soglie

D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 (versione coordinata con modifiche): Norme in materia ambientale – Stralcio – Risarcimento del danno ambientale.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Autorizzazioni, Risarcimenti, Controlli, Sanzioni

Decreto direttoriale 2 dicembre 2005: Bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi in mare – Autorizzazione all’impiego di prodotti assorbenti.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

D.M. Ambiente 5 luglio 2005: Modalità ed importi delle garanzie finanziarie che devono essere prestate a favore dello Stato dalle imprese che effettuano le attività di bonifica dei siti.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Albi / Registri, Garanzie finanziarie, Rifiuti, Impianti

Legge 18 aprile 2005, n. 62 (versione coordinata con modifiche): Disposizioni per l’adempimento di obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia alle Comunità europee – Legge Comunitaria 2004 – Stralcio.

Parole chiave: Disposizioni trasversali, Legge Comunitaria, Danno ambientale e bonifiche, Rifiuti, Rischio incidenti rilevanti (Seveso), Sicurezza sul lavoro, Sostanze pericolose, Via / Vas

Regolamento Regione Lombardia 28 febbraio 2005, n. 2: Bonifiche – Interventi senza autorizzazione – Dm 471/1999.

Parole chiave: Rifiuti, Autorizzazioni, Danno ambientale e bonifiche

Decisione Commissione Ce 2005/51/Ce(versione coordinata con modifiche): Decontaminazione di terra contaminata da antiparassitari o da inquinanti organici persistenti – Direttiva 2000/29/Ce – Deroghe temporanee.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Esportazioni / Importazioni, Flora / Fauna

Legge 15 dicembre 2004, n. 308(versione coordinata con modifiche): Delega al Governo per il riordino della legislazione ambientale.

Parole chiave: Rifiuti, Acque, Danno ambientale e bonifiche, Inquinamento (altre forme di), Risorse idriche

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2004/35/Ce (versione coordinata con modifiche): Responsabilità ambientale in materia di prevenzione e e riparazione del danno ambientale.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Disposizioni trasversali, Risarcimenti, Sanzioni, Acque, Flora / Fauna, Rifiuti, Sostanze pericolose, Territorio

Dm Ambiente 5 febbraio 2004: Imprese che effettuano le attività di bonifica dei beni contenenti amianto – Modalità ed importi delle garanzie finanziarie che devono essere prestate a favore dello Stato.

Parole chiave: Rifiuti, Danno ambientale e bonifiche, Garanzie finanziarie, Sostanze pericolose, Albi / Registri, Amianto, Smaltimento

Decisione Parlamento europeo e Consiglio Ue 2003/785/Ce: Fondo di solidarietà dell’Unione europea – Mobilizzazione – Danni causati dal naufragio della petroliera Prestige, dal terremoto in Molise e nelle Puglie e dall’eruzione dell’Etna.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Disposizioni trasversali, Fondi strutturali, Incentivi / agevolazioni / sussidi, Emergenze, Petrolio

D.M. Ambiente 12 giugno 2003, n. 185. Regolamento recante norme tecniche per il riutilizzo delle acque reflue.

Parole chiave: Acque, Inquinamento (altre forme di), Limiti / Soglie, Linee guida / Norme tecniche, Controlli, Informazione, Monitoraggi, Scarichi

L.R. Molise 7 maggio 2003, n. 20: Interventi urgenti per la bonifica dell’amianto.

Parole chiave: Sostanze pericolose, Danno ambientale e bonifiche, Amianto, Incentivi / agevolazioni / sussidi

D.M. Ambiente 18 marzo 2003, n. 101: Legge 93/2001 – Regolamento per la realizzazione di una mappatura delle zone del territorio nazionale interessate dalla presenza di amianto.

Parole chiave: Sostanze pericolose, Amianto, Danno ambientale e bonifiche, Rifiuti

Decreto direttoriale MinAmbiente 23 dicembre 2002 (versione coordinata con modifiche): Procedure per il riconoscimento di idoneità dei prodotti disperdenti ed assorbenti da impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Petrolio

D.M. Ambiente 18 settembre 2001, n. 468 (versione coordinata con modifiche): Programma nazionale di bonifica e ripristino ambientale dei siti inquinati.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche

Legge 23 marzo 2001, n. 93 (versione coordinata con modifiche): Disposizioni in campo ambientale.

Parole chiave: Disposizioni trasversali, Danno ambientale e bonifiche, Istituzioni, Rifiuti, Agenda 21, Contabilità ambientale, Sanzioni, Incentivi / agevolazioni / sussidi

D.L. 16 giugno 2000, n. 160: Dm 471/1999 – Differimento dei termini per la bonifica dei siti inquinati – Testo consolidato.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Rifiuti, Proroghe

D.M. Ambiente 25 ottobre 1999, n. 471 (versione coordinata con modifiche): Bonifica dei siti inquinati.

Parole chiave: Danno ambientale e bonifiche, Rifiuti, Autorizzazioni, Controlli, Limiti / Soglie, Albi / Registri

L.R. Piemonte 9 agosto 1999, n. 21: Norme in materia di bonifica e d’irrigazione.

Parole chiave: Acque, Agricoltura / Allevamento, Consorzi

D.M. Ambiente 24 gennaio 1996: Scarico nelle acque del mare o in ambienti ad esso contigui, di materiali provenienti da escavo e altre movimentazioni – Rilascio delle autorizzazioni di cui all’articolo 11 della legge 10 maggio 1976, n. 319.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Mare, Rifiuti, Scarichi, Linee guida / Norme tecniche

D.M. Sanità 6 settembre 1994: Cessazione dell’impiego di amianto.

Parole chiave: Sostanze pericolose, Amianto, Danno ambientale e bonifiche, Linee guida / Norme tecniche, Rifiuti, Edilizia, Smaltimento, Trattamenti

DPR 8 agosto 1994: Indirizzo e coordinamento alle Regioni ed alle Province autonome di Trento e di Bolzano per l’adozione di piani di protezione, di decontaminazione, di smaltimento – Amianto.

Parole chiave: Sostanze pericolose, Amianto, Danno ambientale e bonifiche, Rifiuti, Controlli, Educazione / Formazione, Smaltimento, Sicurezza sul lavoro

Legge 28 gennaio 1994, n. 84 (versione coordinata con modifiche): Legislazione in materia portuale – Stralcio – Attività di dragaggio nei siti inquinati.

Parole chiave: Acque, Danno ambientale e bonifiche, Porti, Autorizzazioni, Controlli, Edilizia

Legge 8 luglio 1986, n. 349 (versione coordinata con modifiche): Istituzione Ministero dell’ambiente.

Parole chiave: Disposizioni trasversali, Comunicazione, Danno ambientale e bonifiche, Via / Vas, Associazioni / Ong / Onlus, Parchi / Aree protette, Scarichi

Codice penale – Articolo 434: Crollo di costruzioni o altri disastri dolosi.

Parole chiave: Rifiuti, Esportazioni / Importazioni, Trasporti, Biomasse / Biocombustibili, Imballaggi, Plastica

Parole chiave: Rifiuti, Ricerca / Sviluppo, Sostanze pericolose

Parole chiave: Rifiuti, Sottoprodotti, Terre e rocce da scavo, Autorizzazioni, Controlli, Edilizia, Procedure semplificate, Modulistica

Parole chiave: Rifiuti, Danno ambientale e bonifiche, Energia, Sistri, Trasporti, Automobili / Veicoli, Edilizia, Efficienza energetica, Incentivi / agevolazioni / sussidi, Petrolio, Proroghe, Ricerca / Sviluppo, Tassazione, Autorizzazioni, Procedure semplificate, Servizi pubblici locali

Parole chiave: Rifiuti, Deroghe, Disposizioni trasversali, Emergenze, Ippc, Albi / Registri, Autorizzazioni, Edilizia, Terre e rocce da scavo

Parole chiave: Rifiuti, Esportazioni / Importazioni, Recupero / Riciclo / Riuso

Parole chiave: Disposizioni trasversali, Appalti e acquisti verdi, Istituzioni, Rifiuti, Autorizzazioni, Concessioni, Controlli, Servizi pubblici locali

Parole chiave: Rifiuti, Raccolta differenziata, Raee, Recupero / Riciclo / Riuso, Smaltimento, Autorizzazioni, Controlli, Elettricità, Elettrodomestici / Domotica / Computer, Informazione

Parole chiave: Rifiuti, Danno ambientale e bonifiche, Disposizioni trasversali, Energia, Sistri, Biomasse / Biocombustibili, Edilizia, Efficienza energetica, Incentivi / agevolazioni / sussidi, Petrolio, Proroghe, Ricerca / Sviluppo, Tassazione, Autorizzazioni, Procedure semplificate, Servizi pubblici locali

RIFERIMENTI NORMATIVI – ELENCO NORMATIVA REGIONALE – REGIONE VENETO

D.G.R.V. 31 luglio 2012, n. 1545: Legge regionale 12 gennaio 2009, n. 1, art. 20, comma 2. Interventi finanziari regionali a favore degli enti locali per la bonifica ed il ripristino ambientale dei siti inquinati. Anno 2012.

D.G.R.V. 29 dicembre 2011, n. 2405: Legge regionale 12 gennaio 2009, n. 1, art. 20, comma 2. Interventi finanziari regionali a fondo perduto per la copertura degli oneri sostenuti dagli Enti Locali per le opere di progettazione e di caratterizzazione delle attività di cui al l’art. 242, del D.lgs. n. 152/2006 Approvazione graduatoria degli interventi beneficiari – Anno 2011. Impegno di spesa.

D.G.R.V. 29 dicembre 2011, n. 2404: Legge regionale 12 gennaio 2009, n. 1, art. 20. Interventi finanziari regionali a favore degli enti locali per la bonifica ed il ripristino ambientale dei siti inquinati. Ammissione interventi al Fondo di Rotazione – anno 2011. Impegno di spesa anno 2011.


D.G.R.V. 26 settembre 2011, n. 1731: Legge regionale 12 gennaio 2009, n. 1, art. 20, comma 2. Interventi finanziari regionali a favore degli enti locali per la bonifica ed il ripristino ambientale dei siti inquinati. Anno 2011.


D.G.R.V. 27 settembre 2011, n. 1540: Legge Regionale 12 gennaio 2009, n. 1,art. 20. Interventi finanziari regionali a favore degli enti locali per la bonifica ed il ripristino ambientale dei siti inquinati.


D.G.R.V. 05 luglio 2011, n. 945: Fissazione della percentuale di contribuzione da applicare agli interventi finanziari con D.G.R. n. 1193 del 23/03/2010, nella misura massima prevista. Asse prioritario 3 – Linea di intervento 3.1 – Azione 3.1.1.

D.G.R.V. 03 agosto 2010, n. 2024: Legge Regionale 12 gennaio 2009, n. 1, art. 20. Interventi finanziari regionali a favore degli enti locali per la bonifica ed il ripristino ambientale dei siti inquinati. Anno 2010.


D.G.R.V. 03 agosto 2010, n. 2005: Asse prioritario 3: “Ambiente e Valorizzazione del Territorio. Linea di intervento 3.1: Stimolo agli investimenti per il recupero dell’ambiente e sviluppo dei piani e misure per prevenire e gestire i rischi naturali e tecnologici. Azione 3.1.1 “Bonifica e ripristino ambientale di siti inquinati, ivi compresi i siti industriali abbandonati”. Approvazione schema di convenzione.


D.G.R.V. 02 marzo 2010, n. 464 : Protocollo operativo per l’esecuzione di indagini mirate alla determinazione delle concentrazioni di metalli e metalloidi nei suoli attribuibili al fondo naturale o ad inquinamento diffuso – D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, parte IV.


D.G.R.V. 29 dicembre 2009, n. 4159: Indagine sulla qualità delle acque sotterranee dell’alta pianura veneta in relazione al contenuto di arsenico (D.Lgs. n. 30/2009).

D.G.R.V. 29 dicembre 2009, n. 4145: Ulteriori indirizzi applicativi in materia di valutazione di impatto ambientale di coordinamento del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152, “Norme in materia ambientale” come modificato ed integrato dal D.Lgs. 16 gennaio 2008, n. 4, “Ulteriori disposizioni correttive ed integrative del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante norme in materia ambientale” con Legge Regionale 26 marzo 1999, n. 10.

D.G.R.V. 17 novembre 2009, n. 3456 :Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 – parte IV – articolo 199; L.R. 21 gennaio 2000, n. 3 – Articolo 12. Integrazione al “Piano regionale per la bonifica delle aree inquinate” adottato con D.G.R. n. 157 del 25 gennaio 2000.


Decreto 13 ottobre 2009, n. 212: Anagrafe dei Siti Potenzialmente Contaminati ai sensi del D. Lgs. n. 152 del 3 aprile 2006 e ss.mm.ii. Approvazione dei Contenuti Informativi.

D.G.R.V. 16 giugno 2009, n. 1728: Legge Regionale 12 gennaio 2009, n. 1,art. 20. Interventi finanziari regionali a favore degli enti locali per la bonifica ed il ripristino ambientale dei siti inquinati.

D.G.R.V. 30 dicembre 2008, n. 4067:Istituzione dell’Anagrafe dei Siti da Bonificare ai sensi del D.Lgs. n. 152 del 3 aprile 2006 e ss.mm.ii. (allegato sostituito da quello del decreto n. 212 del 13/10/2009).

D.G.R.V. 08 agosto 2008, n. 2358: Deliberazione CIPE n. 61 del 2 aprile 2008: Progetto Strategico Speciale (PSS). Conferma della candidatura di Porto Marghera (VE) quale sito di preminente interesse pubblico per la riconversione industriale ai sensi dell’art. 252-bis del D.Lgs 3 aprile 2006 n. 152. (DGR 480/2008).

D.G.R.V. 04 marzo 2008, n. 480: Proposta di designazione di Porto Marghera (VE) come sito di preminente interesse pubblico per la riconversione industriale ai sensi dell’art. 252-bis del D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152.

D.G.R.V. 11 luglio 2006, n. 2166: Primi indirizzi per la corretta applicazione del D. Lgs. 3 aprile 2006 n. 152 recante “Norme in materia ambientale”: parte IV, per quanto riguarda la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti contaminati e parte V relativamente alle emissioni in atmosfera.


D.G.R.V. 09 agosto 2005, n. 2404: Interventi pubblici per la bonifica del sito inquinato di interesse nazionale di Porto Marghera. Approvazione del disciplinare per la concessione ed erogazione dei finanziamenti.


D.G.R.V. 21 gennaio 2005, n. 80 (D.G.R revocata dalla D.G.R. 8 agosto 2008, n. 2424)
Nuovi indirizzi e linee guida per la gestione dei materiali derivanti da operazioni escavazione.


D.G.R.V. 29 dicembre 2004, n. 4552: Emungimenti dalle falde inquinate per esigenze di messa in sicurezza di emergenza (D.M. 471/1999, art. 2, lettera f). Modalità organizzative regionali concernenti le relative comunicazioni.


D.G.R.V. 10 dicembre 2004, n. 3964: Adozione delle modalità e dei criteri per la rimozione di serbatoi interrati presso gli impianti stradali di carburanti, compresi quelli ad uso privato, di cui alla DGR n. 1562 in data 26 maggio 2004 – L.R. 23/03, D. Lgs. 22/97, D.M. 471/99.


D.G.R.V. 10 dicembre 2004, n. 3962: Garanzie finanziarie per l’esecuzione di interventi di bonifica, ripristino ambientale e di messa in sicurezza permanente di siti inquinati, ai sensi del D.Lgs. n. 22/97 e successive modifiche ed integrazioni.


D.G.R.V. 23 aprile 2004, n. 1126: Indirizzi e linee guida per la gestione dei materiali derivanti da operazioni di escavazione.


D.G.R.V. 03 ottobre 2003. n. 2922: D.Lgs. 5 febbraio 1997, n. 22 – D.M. 25 ottobre 1999, n. 471. Definizione delle linee guida per il campionamento e l’analisi dei campioni dei siti inquinati. Protocollo operativo – Approvazione.

D.G.R.V. 18 gennaio 2002, n. 10: Indirizzi operativi in ordine alla corretta applicazione dell’art. 13 del d.m. 25.10.1999, n. 471, “Interventi di bonifica e ripristino ambientale che non richiedono autorizzazione”.

D.G.R.V. 19 ottobre 1999, n. 3560: Criteri e modalità di carattere operativo da seguire per l’adozione e l’attuazione dei provvedimenti amministrativi di cui agli artt. 14 e 17 del d.lgs n. 22/1997 di competenza del Sindaco.